Privacy Policy

under 15 prima in classifica

Il Senago baseball U15, si presenta all’incontro con il Milano Baseball 46, con tutte le carte in regola.Recuperate, forza e motivazioni i ragazzi dell’U15, domenica 16 mattina, si sono presentati al campo Kennedy per la partita che lo contrapponeva al forte Milano 46, appaiato in testa alla classifica, con grinta e motivazioni da vendere, infatti già al primo inning, metteva a segno due punti importanti, premessa che faceva ben sperare a un incontro carico di avvenimenti.
Come volevasi dimostrare il Milano rispondeva subito in attacco mettendo in difficoltà il nostro lanciatore Anselmi, abbastanza teso per questa importante partita, e non coadiuvato dalla difesa poco attenta, che concedeva il pareggio alla squadra locale.
Nonostante la difficile gestione del monte, Anselmi riusciva a contenere l’attacco rivale sempre pericoloso, per ben tre riprese , nel contempo i nostri ragazzi macinavano punti, portandosi in vantaggio per 5 a 3. Da segnalare nel box di battuta dell’ottimo Laise, chiamato poi a ricevere le successive due riprese, e autore di valide e basi rubate, che mettevano scompiglio tra la difesa avversaria. Al cambio dei lanciatori alla 4 ripresa per le rispettive squadre, il nostro lanciatore Marelli, gestiva al meglio il monte concedendo un solo punto all’avversario, mentre il lanciatore del Milano, visibilmente nervoso, subiva pesanti valide dai rispettivi Dotti, Sha e Marelli e perdendo il controllo delle palle, favorendo l’avanzamento dei nostri giocatori! Alla fine il risultato ci premierà per 9 a 4 , suggellando una netta e meritata vittoria .
Con questa vittoria il Senago U15, mette una serissima ipoteca al girone, rimanendo prima assoluta! Domenica prossima, affronteremo il Malnate Baseball, un avversario abbastanza fattibile, ma nessuno pensi di abbassare la guardia! Servirà ancora la giusta concentrazione per decretare definitivamente il coronamento di tutto.
Un plauso generale a tutti i ragazzi, che hanno dimostrato di saper lottare e credere fino alla fine nelle loro capacità! Che aggiungere? Superlativi!!!!! Forza Senago!