Privacy Policy Senago perde gara 4 e ora si va a gara 5 | | Senago Baseball

Senago perde gara 4 e ora si va a gara 5

Gara 4 della serie , viene ospitata, ancora una volta, dai cugini bollatesi, che mettono a disposizione il loro impianto, per sopperire all ‘ impraticabilità del Centro Sportivo Tosi.

Senago si presenta con una gara di vantaggio sulla formazione toscana , con 2 vittorie all’attivo.

La rotazione dei lanciatori rispecchia quella della settimana scorsa , dove la posta in gioco è stata divisa .

Grassi è dunque il partente , mentre la Fiorentina si affida a Perez.

Il primo attacco Firenze non produce punti.

Grassi gestisce la prima ripresa con delle rimbalzanti in diamante ed il primo strike out.

La difesa Fiorentina non è da meno.

Due ottime giocate del terza base ed una gran presa in tuffo dell esterno destro, tengono il Senago a zero.

Si passa alla seconda ripresa.

Grassi sembra tenere bene il monte, ma dopo la prima eliminazione concede una basa per ball .

La Fiorentina marca valido e porta uomo 1 e 2. Ma questi rimangono al palo, grazie ad una presa al volo dell esterno centro Rotondo ed a un perentorio strike out di Grassi.

Secondo attacco senaghese. Il Line up sembra un po’ teso. Suardi, schierato a sinistra e Sheldon colpiscono male sulla prima palla e sono out. Anche Hernandez, schierato ricevitore, non va oltre una rimbalzante , facile preda della difesa toscana.

La sensazione è che saranno più le difese che l attacco a fare la differenza. Ma è solo il terzo inning.

Inizio 3. Punteggio fermo sullo 0-0.

Grassi continua a macinare. Rimbalzante e altro strike out. Poi ci pensa Laise a chiudere su una battuta non facile da gestire. Ottimo lavoro.

Parte bassa 3

Pistocchi suona la carica. Gran doppio alla rete. Rotondo spreme il gioco per portarlo in terza base. Questa volta non sbaglia.

Siamo in zona punto. Tocca a Franco, ma niente da fare…2 out..sempre Pistocchi in terza. Polto tocca bene e lungo, ma c’entra in pieno l esterno centro. Niente. Sempre 0-0

Inizio 4

Grassi sempre sul pezzo . Rimbalzante e strike out, poi grande assistenza di Polto per la terza eliminazione.

Attacco Senago.

Perez non concede nulla. L’attacco senaghese sembra spento.

Poco e male. Nessun risultato soddisfacente. Ci prova anche Suardi, ma non va oltre una volata innocua. Niente da Fare. Bisogna stringere i denti in difesa.

Inizio 5

Firenza mette l uomo in prima su un teorico colpito. Nessuno capisce di cosa si tratti. Questo permette ai toscani di spremere il gioco e con un bunt di sacrificio mette l uomo in zona punto. 1 out.
I toscani rubano la terza base, arrivando salvi . Uomo in 3.

La Fiorentina colpisce. Battuta valida , la seconda in 5 inning, ma questa fa male.

Fiorentina 1 Senago 0.

I toscani spingono, rubata in seconda ed eliminazione larghissima di Hernandez. 2 eliminati. Poi ci pensa Grassi con uno strike out.

Parte bassa del 5 ed un punto da recuperare.

Apre Sheldon. Lancio…valida

Uomo in prima.Hernandez al box di battuta.

Alex prova a spingere un bunt, tra il sacrificio e la sorpresa, ma non va. Finisce mestamente strike out. Forse , visti i punteggi di tutti gli incontri, un po più di concretezza servirebbe.

Pistocchi è in base ball.. Rotondo batte in diamante, non cambia nulla se non gli eliminati ,2 e prima e seconda occupati.

Franco Pettinafigo spezza l incantesimo.

Valida tra terza ed interbase. Questa volta passa. Pistocchi arriva a casa e sul rilancio errato dell esterno ci prova anche Rotondo, ma è eliminato di pochissimo. Aggressività assolutamente comprensibile in una partita così stretta.

Dunque si riparte. 1-1. Sesta ripresa.

Laise chiude bene, con la solita eleganza, ma poi arriva la valida. Uomo in prima base.

Con 1 eliminazione il gioco spremuto è sconsigliabile, ma in gara 3 i toscani lo hanno provato lo stesso. Ovviamente non succede. La Fiorentina spaventa spedendo quasi sulla rete, ma Suardi fa buona guardia. Il terzo eliminato arriva da una rimbalzante. Si chiude a 0. Ora l attacco Senago

Due rimbalzanti con poche velleità si trasformano in due eliminati da parte del difensore di terza base.

Oldano, finalmente tocca duro e arriva in prima. Il Senago rischia e fa rubare la seconda base. Un assistenza imprecisa permette di posizionare il giocatore in zona punto. Suardi nel box, ma la speranza di allungo si schianta sul più classico dei pop in diamante. Solo alto. Niente da fare.

Inning 7. Ancora Grassi sul monte.

La Fiorentina mette un uomo in prima su una valida . Ora il bunt è d obbligo.

Quello che succede è un vero e proprio disastro.

Bunt su Grassi, che non difende e lascia a Pascoli. Il terza base assiste in prima, molto molto male. La palla scivola lontano, la Fiorentina segna e l autore del Bunt, arriva addirittura in terza. 1-2 , nessun eliminato.

L attacco toscano prova con una volata su Rotondo, ma il corridore rimane inchiodato dalla supremazia del braccio dell esterno senaghese. Difesa stretta , per difendere il potenziale punto. Battuta interna, ma Laise raccoglie ed elimina con estrema freddezza. 2 eliminati.

Altra battuta in diamante. Pascoli raccoglie ed assiste senza problemi.

Peccato, con un solo singolo, i toscani riescono a segnare un punto. Tutto da rifare.

Fine 7. Sotto di 1

Sheldon al box. Linea, ma niente da fare, in bocca all esterno sinistro.

Finalmente Hernandez tocca duro e riesce ad arrivare in prima. 1 eliminato , Pistocchi nel box di battuta. Palla persa del ricevitore ed Hernandez, con in po di brivido è in seconda. Il pareggio è in posizione punto. Valida di Pistocchi, ma Hernandez , con qualche indecisione di troppo, non riesce a raggiungere casa base. Uomo prima e terza. Grandissima occasione sprecata che potrebbe costare caro.

Come succede spesso, gli errori si pagano.

Il turno successivo si trasforma in un doppio gioco difensivo, troppa fretta per il battitore senaghese, che permette alla Fiornetina di chiudere a zero una ripresa che avrebbe potuto fare molto male.

Inizio 8. Grassi prova a tenere sul monte.

La stanchezza si fa sentire.

Base per ball. Uomo in prima base.

I toscani scelgono il batti e corri, raccolto dall interbase . Un eliminato , ma uomo in seconda, in posizione punto..

L aggressività dei toscani è eccezionale. Rubano la terza base e accorciano la strada per il doppio vantaggio. Uomo 1 e uomo 3. Un eliminato.

Grassi è veramente messo sotto pressione. Ma tiene.

I toscani sfruttano al meglio la situazione che si sono creati. Volata e punto a casa.1-3. Si fa veramente dura.

Si chiude con un assistenza Pascoli – Franco e si va all attacco numero 8.

Il Senago, ora , è costretto a mettere in campo tutto., forse più di tutto.

Anche questa volta, le occasioni sprecate pesano. Ma non è finita, ci sono ancora 2 attacchi.

Franco è il primo eliminato, ma Pascoli riesce ad arrivare. 1 eliminato .
Laise nel Box, che incrocia , ma in maniera debole ed è il secondo eliminato. 2 out , uomo in prima base.

Perez è un po calato, ma l attacco senaghese non sembra preoccuparlo.

Infatti lo strike out su Oldano , che chiude la ripresa , ne è la più chiara e visibile prova.

Ultima ripresa.

Sotto di 2 punti.

Grassi va per il Complete Game.

Il primo battitore è ostico ed alla fine Grassi deve cedere ad una discutibile base per ball.

Battuta in diamante, ma il Senago non riesce a chiudere il doppio.
1 eliminato e uomo in prima base.
Continua l aggressività della Fiornentina che, scottata da gara 3, vuole allungare per non rischiare nulla. Batti e corri, la palla passa mentre il corridore di prima base corre. Il risultato è uomo in seconda e uomo in terza, entrambi in posizione punto con 1 out.

Altra grande pressione per Grassi.

Con difesa corta , l attacco toscano non passa e il secondo out è al volo.

Grassi sceglie di riempire le basi, per avere più possibilità divensive.

2 out . Basi piene. Grande tensione.

Grassi riesce nell grande impresa.

Chiude con un grande strike out.

Al lanciatore senaghese non si puo chiedere, certamente di più.

9 riprese lanciate alla grande che, con questo punteggio, significano lasciare altri lanciatori a disposizione di un eventuale gara 5.

Ma sono solo 2 i punti che separano Senago dal Pareggio. Non è certamente impossibile.

Si parte con l ultima ripresa.

Suardi nel box, va lungo, ma non abbastanza . Con 2 ball sceglie di girare, ma il risultato , purtroppo, è inutile.

Sheldon. Strike out.

Perez domina. Incontrastato.

Ultima possibilità.

Anche Hernandez e eliminato

Nulla da fare.

Gara 4 è meritata dalla Fiorentina che, nonostante diverse assenze, si dimostra più squadra, più aggressiva e determinata.

Prova GIGANTESCA dei due pitcher, che conducono le difese dominando il monte.

Anche questa volta, il Senago recrimina qualche occasione persa, ma il box appare molto debole.

Solo Pistocchi sembra essere a fuoco con 2 valide su 2 turni disponibili.

7 le valide subite da Perez.

Grassi ne concedere solo 6, ma come detto, la Fiorentina sfrutta meglio le occasioni e porta a casa l incontro.

Appuntamento alle 14.30 per la FINALISSIMA